Sei stata un vento meraviglioso per noi, ci hai riportato in contatto con il nostro essere più profondo...le lezioni sono state vita, energia per la settimana, ossigeno per l'anima!
(Manuela)


Non ha età, non ha momenti, non ha condizione, perché se non lo fai con i piedi lo puoi sempre fare con il cuore.

(Sara)


Ho voglia di emozionarmi come una bambina, per cui accetto quella che per me è un po’ una “sfida” con me stessa …
(Sabrina)






Perché il mercoledì sera torno

 a casa volando …

(Anna)



Per tutte le volte che non ho deciso io, ma che ha prevalso il senso di responsabilità, la ragione, la paura …

Donne diverse per età, vissuto, esperienze, lavori, affetti … accomunate da una passione: la danza!

Lo devo a te maestra Erica, perché questo gruppo è un altro tuo successo!

Sei tu l’altro punto in comune … l’incontro di ognuna di noi con te!

(Maria B.)



Un sogno di bambina che a 43 anni si realizza.

(Elena)





Che siano pirouettes, mezze punte o altro, io prometto che ci proverò!!!

(Susanna)








Danzare per me è questo. È vita, la mia.

Ho lasciato da parte questa dimensione di me per tanto e non voglio più, non posso più.

Io ci sono, so chi sono e danzo

(Marika)




Fiducia nella competenza di Erica che mi insegna a ri-conoscere il mio corpo, il mio spirito, unendoli in armoniche e morbide (tanto morbide!) movenze che il mondo chiama arte della danza e che ora io chiamo completezza. Finalmente.

(Elisa)